• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

Ottenere un prestito anche se sei protestato o cattivo pagatore?

Ottenere un prestito anche se sei protestato o cattivo pagatore?

Adempiere agli obblighi contrattuali previsti dalla concessione di un prestito da parte della banca può essere difficile a volte, soprattutto in tempi di crisi come questi, in cui il lavoro non ha ancora trovato un livello di stabilità utile per garantire una sicurezza. Per questo può succedere di subire un protestato o essere addirittura inseriti nelle liste dei cattivi pagatori.

Qualora si finisca su queste liste diverrà molto difficile ottenere nuovi finanziamenti da qualsivoglia istituto di credito, ma non devi disperare, una soluzione si trova sempre. Un errore o un momento di crisi può capitare a tutti, ma se ci si rimbocca le maniche è possibile ripartire.

Se ti serve un prestito ma risulti un cattivo pagatore potresti optare per il prestito con cessione del quinto dello stipendio, un particolare tipo di finanziamento che prevede l’assunzione dell’onere del tuo debito direttamente al datore di lavoro, il quale provvederà a versare la rata detraendola direttamente dal tuo stipendio, in questo modo la banca non avrà problemi ad erogarti il finanziamento poichè avrà un garante affidabile.

I protestati invece possono scegliere il prestito cambializzato, che garantisce al creditore un titolo esecutivo, la cambiale appunto. Naturalmente esistono altre opzioni valide ma queste sono quelle che forniscono maggior successo, con pochi semplici passi e le garanzie giuste, sarà possibile ottenere velocemente fino a 70.000 euro!

Per conoscere tutte le altre opzioni finanziarie disponibili per chi ha subito un protestato o risulta un cattivo pagatore, ti invitiamo a rivolgerti ai diversi istituti di credito che offrono sempre soluzioni accessibili a chi si trova in questa particolare situazione.

Siro Arcuri

Leave a Comment