• 1-800-123-789
  • info@webriti.com

Avvocato Online, ci si può fidare?

avvocato online

Avvocato Online, ci si può fidare?

In un mondo sempre più governato dalla tecnologia anche le figure professionali si sono modernizzate e l’ avvocato online non fa eccezione. Ma quali sono i rischi di esercitare un lavoro che si basa sul contatto umano, l’oratoria e la conoscenza, in una forma così asettica e priva quasi del tutto di interazioni faccia a faccia? Stiamo giungendo nei mondi futuristici descritti nei più tradizionali romanzi cyberpunk?

Per ora possiamo rassicurarvi dicendo che non siamo ancora giunti a quei livelli di automazione, per fortuna, ma l’ avvocato online, come molte altre professioni rilevanti, sono una realtà con cui prima o poi tutti ci dovremo confrontare.

Indubbiamente questa traslazione tecnologica porta con se vantaggi interessanti come ad esempio la possibilità di reperire il legale 24 ore su 24, il riuscire a consultare le proprie pratiche in ogni momento da qualunque luogo, l’evitare le lunghe ore di attesa o di buttare giornate intere per gli appuntamenti, e via discorrendo.

Rivolgersi all’avvocato online però dovrebbe rimanere sempre un’ opzione secondaria a nostro parere. Parlare a tu per tu con un altro essere umano, che quindi possa empatizzare (seppur in minima parte) con voi, è la chiave della comunicazione e della comprensione dei reali problemi in esame. Interagire con una persona in carne ed ossa inoltre assicura di evitare fraintendimenti e di comprendere a pieno l’iter che si sta seguendo.

Non siate così ansiosi dunque di servirvi dell’ avvocato online, soprattutto per le questioni più delicate che riguardano la vostra vita. Abbiamo tempo per il futuro cibernetico che i più famosi film di fantascienza ci hanno prospettato!

Siro Arcuri

Leave a Comment